Queste iniziazioni vengono date tutte insieme sul Plesso Solare

Il sapere interiore, la chiarosensibilità e ‘il sentire di pancia’ (o istinto) giungono a noi attraverso questo chakra. Tutti i grandi guaritori e i grandi profeti ricevevano informazioni grazie ad una regolazione angelica o apertura del Plesso Solare. Più esso è pulito, più accurate sono le letture.

Inizialmente queste iniziazioni avevano un costo molto elevato ma, in seguito ai cambiamenti energetici del Marzo 2015 avvenuti nel Tera Mai, sono state rese disponibili a più persone riducendone significativamente il costo.

In queste iniziazioni è contenuta Guarigione della Luce Candida che emana dalla Sorgente.

Se si dovesse paragonare il Tera Mai alla costruzione di una casa:

  • Il martello, la sega e il cacciavite sarebbero come Tera Mai Reiki e Tera Mai Seichem.
  • Gli attrezzi usati per fare lavori più profondi e complessi sarebbero come Sakara, Sophi-El and Angeliclight.
  • La creazione di uno schema di flusso sarebbe come Cahokia.
  • L’Architetto Universale che dirige la costruzione sarebbe come IV, V, VI & VII.

 

TERA MAI REIKI IV, V, VI & VII

(pre-requisito Tera Mai Reiki III)

 

TERA MAI SEIKEM IV, V, VI & VII

(pre-requisito Tera Mai Reiki IV, V, VI & VII, e Tera Mai Seichem III)

 

Eliminare i pre-requisiti per una qualunque delle iniziazioni Tera Mai sarebbe come se un costruttore costruisse una bella scalinata eliminando i gradini nel mezzo.

Le iniziazioni del Tera Mai Reiki and Seichem IV, V, VI & VII sono molto utili prima di ricevere quelle di Tera Mai Sakara o Cahokia, anche se non obbligatorie.

 

Edgar Cayce, il più grande profeta del XX secolo, entrava in un profondo stato di trance per rispondere alle domande e dare consigli per la guarigione.  Le sue letture e i suoi consigli di guarigione accurati in modo così evidente venivano dal suo Plesso Solare.

Un giorno, un amico di Edgar Cayce arrivò, nel bel mezzo di una delle sue sedute e vide il suo corpo astrale che giaceva al di sopra del corpo fisico di Cayce e che era collegato ad esso da una corda d’argento nel plesso solare. Quando entrò, Edgar Cayce smise di parlare e il suo corpo astrale si girò a guardare l’intruso. Il suo amico si rese conto che era attraverso questa connessione che Edgar Cayce riusciva a svolgere il suo lavoro.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi le ultime novità direttamente nella tua email. Informazioni, corsi e molte altre cose utili che riguardano l'energia in tutte le sue forme!