Tera Mai Seichem canalizza le energie del Tera-Mai Reiki originale, con l’aggiunta delle energie elementali di aria, fuoco e acqua.
Nel Tera Mai Akasha Seichem viene compresa l’aggiunta, apportata dal Buddha nel 2016, del Quinto Elemento, l’Etere, che svolge una funzione simile a quella del lievito nel pane, collegando e potenziando gli altri quattro elementi.

Il potere del quinto elemento, Etere:

  • lavora congiuntamente al potere della mente e del terzo occhio
  • sgombra il campo energetico intorno a noi da energie oscure nascoste
  • arriva ai problemi di base, portando a galla la verità
  • fa pulizia lungo le linee del tempo (timelines) e le altre vite
  • può portare nel nostro presente doni che provengono dalle vite passate
  • se tutti e cinque gli elementi sono presenti, le guarigioni sono più equilibrate e complete
  • promuove:
    • l’espansione della consapevolezza e della conoscenza
    • l’accesso ai Registri Universali, attraverso cui possiamo conoscere chi siamo e quale sia la nostra connessione al Creatore Amorevole
    • la creatività

Il potere congiunto dei 5 Raggi Elementali di guarigione nel Tera Mai Akasha Seichem

L’energia equilibrata produce fenomenali guarigioni sul piano fisico, mentale ed emozionale. Le guarigioni sono così profonde che l’operatore sente e sperimenta la guarigione tornargli indietro. Tutti veniamo ripagati con la stessa moneta in base alla qualità dei nostri pensieri, parole e azioni verso gli altri.

  • Il prerequisito per Tera Mai Akasha Seichem è Golden Tera Mai Reiki
  • I costi delle iniziazioni Tera Mai Akasha Seichem sono uguali a quelli del Tera-Mai Seichem
  • Gli studenti del Tera Mai Seichem che siano stati iniziati correttamente e stiano rispettando le Regole del Buddha per il Tera Mai, possono essere re-iniziati al Tera Mai Akasha Seichem di persona o al telefono in cambio di una donazione libera.

Golden Tera Mai Reiki lavora in combinazione con Tera Mai Akasha Seichem per elevare e potenziare i 5 elementi rendendo le guarigioni più profonde, più rapide e più complete.
Il Golden Tera-Mai Reiki 1 s’intesse nel Tera Mai Akasha Seichem 1 che a sua volta torna ad intessersi nel Reiki.
Questa “tessitura” e il processo di integrazione che ne consegue possono durare anche più dei 21 giorni che di solito vengono richiesti per qualsiasi iniziazione,  addirittura potrebbero anche volerci mesi. E ovviamente, questo è valido per  le iniziazioni di ogni livello.

Come nasce l’Akasha Seichem 

Kathleen Milner racconta cosa avvenne il 19 Luglio 2016:

Dopo l’esperienza di innalzamento della coscienza che ebbi con Buddha – nella quale entrai nell’Altrà Realtà dello Spirito direttamente col corpo fisico e la mente cosciente – Buddha può collegarsi a me più facilmente.
Ogni volta che vuole accrescere un’iniziazione del Tera Mai, si presenta a me con la sua mole gigantesca! È così grande che sembra stia coi piedi sulla Terra e la testa in Cielo. Quando viene a questo scopo, mi mette alla prova per farmi ottenere qualsiasi cosa intenda darmi: devo cioè intuire cosa vuole darmi e poi chiedergli di darmelo. Inizialmemte ne ottengo solo una parte, ma devo lavorare se voglio ricevere  anche la restante.

Spesso, faccio il lavoro di clearing & guarigione insieme ai miei studenti, di persona o al telefono. Quel giorno stavo lavorando con Luis Moura del Brasile e con gli Angeli di Dio. Iniziammo liberando un’anima perduta che era stata trattenuta da un praticante delle arti oscure. Poi continuammo liberando altre anime, prigioniere dello stesso uomo. Sì, qualcosa tipo il film con il personaggio Freddy Krouger.
Al termine del clearing, quando l’energia fu elevata, Buddha apparve nella sua forma colossale. Luis rimase stupefatto di fronte alla sua mole e al suo potere, e fu sorpreso del fatto che Buddha fosse dotato di senso dell’umorismo. Lavorammo nel modo descritto sopra per più di un’ora. Alla fine, Buddha apportò il Quinto Elemento, l’Etere, nel Tera Mai Akasha Seichem.

Allora, io re-iniziai Luis al Tera Mai Akasha Seichem e una moltitudine di anime vennero, chiedendo di essere incluse (nell’iniziazione). Il loro grande numero aiutò a radicare la nuova procedura d’iniziazione.